Translate in your Language


immagine-carrello


BCM Business Continuity Management: la formazione
Incrementa competenze e consapevolezza in azienda:  garantendo la continuità, proteggerai il tuo business.

Gli interventi formativi di A Company nel campo della Business Continuity forniscono gli strumenti per impostare, attuare e gestire un Piano di Continuità Operativa e per promuovere la cultura della continuità in tutta l'organizzazione. Per salvaguardare il business, il valore per gli azionisti e la reputazione aziendale.

Come essere pronti in caso di eventi imprevisti, potenzialmente dannosi per l'operatività aziendale? 

La Business Continuity Management (BCM) è un insieme di norme e prassi che aiutano le organizzazioni di qualsiasi settore e dimensione a salvaguardare il business, ripristinando l'attività nel minor tempo possibile e limitando al minimo i danni.

La necessità di un Piano BC può venire anche dal rispetto di normative: Basilea II e III per il sistema bancario, SOX (legge Sarbanes-Oxley) per le aziende quotate negli USA, CAD (Codice Amministrazioni Digitali) per le PA. Un Piano BC sostiene, inoltre, le esigenze di sostenibilità, reputazione e CSR dell'azienda e aiuta a ottimizzare i processi anche in condizioni normali.

Per massimizzare il risultato di un piano di Business Continuity, è importante mantenere aggiornate le competenze esistenti in azienda con un apporto professionale esterno.

Oltre che con una consulenza specifica per la realizzazione del Piano, A Company supporta i progetti di Continuità Operativa con un'ampia gamma di interventi formativi diretti alle diverse figure aziendali, dai top e middle manager fino ai tecnici e ai consulenti. Non solo per fornire le necessarie competenze tecniche, ma anche per diffondere la cultura della continuità – e quindi del business – in tutti i livelli aziendali.

L’approccio A Company si basa sullo standard BS25999 emesso dal BSI (British Standards Institute) in collaborazione con il BCI (Business Continuity Institute) e sulle Good Practice Guidelines redatte dal BCI.
Tutti i corsi BC di A Company sono autorizzati dal BCI e sono proposti secondo percorsi formativi flessibili e personalizzabili.

Alcuni vantaggi della formazione in Business Continuity
  • Più attenzione: meno infortuni e rischi, premi assicurativi più bassi
  • Processi ottimizzati, quindi risparmi di tempo e denaro
  • Persone più focalizzate sulle priorità di business aziendali
  • Maggiore motivazione e coinvolgimento
  • Innalzamento del rating per l'ottenimento del credito.
  • Tutela della reputazione e dell'immagine

  • Per conoscere i docenti che fanno parte del nostro panel, clicca qui.


    Per conoscere in dettaglio la nostra offerta formativa, clicca qui.

    Per sfogliare la brochure della formazione BC, clicca sull'icona qua sotto:

    Sfoglia la brochure

     
    BCM Business Continuity Management: la formazione
    Incrementa competenze e consapevolezza in azienda:  garantendo la continuità, proteggerai il tuo business.

    Gli interventi formativi di A Company nel campo della Business Continuity forniscono gli strumenti per impostare, attuare e gestire un Piano di Continuità Operativa e per promuovere la cultura della continuità in tutta l'organizzazione. Per salvaguardare il business, il valore per gli azionisti e la reputazione aziendale.

    Come essere pronti in caso di eventi imprevisti, potenzialmente dannosi per l'operatività aziendale? 

    La Business Continuity Management (BCM) è un insieme di norme e prassi che aiutano le organizzazioni di qualsiasi settore e dimensione a salvaguardare il business, ripristinando l'attività nel minor tempo possibile e limitando al minimo i danni.

    La necessità di un Piano BC può venire anche dal rispetto di normative: Basilea II e III per il sistema bancario, SOX (legge Sarbanes-Oxley) per le aziende quotate negli USA, CAD (Codice Amministrazioni Digitali) per le PA. Un Piano BC sostiene, inoltre, le esigenze di sostenibilità, reputazione e CSR dell'azienda e aiuta a ottimizzare i processi anche in condizioni normali.

    Per massimizzare il risultato di un piano di Business Continuity, è importante mantenere aggiornate le competenze esistenti in azienda con un apporto professionale esterno.

    Oltre che con una consulenza specifica per la realizzazione del Piano, A Company supporta i progetti di Continuità Operativa con un'ampia gamma di interventi formativi diretti alle diverse figure aziendali, dai top e middle manager fino ai tecnici e ai consulenti. Non solo per fornire le necessarie competenze tecniche, ma anche per diffondere la cultura della continuità – e quindi del business – in tutti i livelli aziendali.

    L’approccio A Company si basa sullo standard BS25999 emesso dal BSI (British Standards Institute) in collaborazione con il BCI (Business Continuity Institute) e sulle Good Practice Guidelines redatte dal BCI.
    Tutti i corsi BC di A Company sono autorizzati dal BCI e sono proposti secondo percorsi formativi flessibili e personalizzabili.

    Alcuni vantaggi della formazione in Business Continuity
  • Più attenzione: meno infortuni e rischi, premi assicurativi più bassi
  • Processi ottimizzati, quindi risparmi di tempo e denaro
  • Persone più focalizzate sulle priorità di business aziendali
  • Maggiore motivazione e coinvolgimento
  • Innalzamento del rating per l'ottenimento del credito.
  • Tutela della reputazione e dell'immagine

  • Per conoscere i docenti che fanno parte del nostro panel, clicca qui.


    Per conoscere in dettaglio la nostra offerta formativa, clicca qui.

    Per sfogliare la brochure della formazione BC, clicca sull'icona qua sotto:

    Sfoglia la brochure