Translate in your Language


immagine-carrello


BCM Course 01 Responsabilità e opportunità
Business Continuity Management: responsabilità e opportunità per top e middle manager

Come funziona?

SEMINARIO 1 GIORNATA

Dove e quando si tiene?
Il corso è erogato sia in-house sia a calendario. Consultare il Calendario per le date e le location.

Chi tiene il corso?
Il seminario è tenuto da docenti del panel di A Company. Per vedere chi sono i docenti del panel, clicca qui.

Che certificazione rilascia?
ATTESTATO DI FREQUENZA

Che cos'è?
Non solo eventi catastrofici, ma anche eventi minori, come il fallimento di un fornitore chiave, possono determinare un'interruzione del business. Disporre di una strategia di Continuità Operativa significa essere in grado di prevenire il più possibile tali eventi e minimizzarne le conseguenze in termini di perdite, mancati guadagni, responsabilità legali, reputazione e valore del brand. Al contempo, l'elaborazione di un Piano di Continuità Operativa diventa opportunità per individuare le aree di miglioramento dei processi anche in condizioni normali, contribuendo a ottimizzarli. Nelle pubbliche amministrazioni la gestione della Continuità Operativa è divenuta un obbligo con l'introduzione del nuovo Codice delle Amministrazioni Digitali (CAD).

Il seminario, della durata di una giornata e rivolto al top management delle organizzazioni, intende fornire ai partecipanti, anche con l'ausilio di casi pratici, gli elementi per impostare, implementare e monitorare una strategia di continuità operativa, individuando le aree di intervento e i manager responsabili sulla base dello standard internazionale BS 25999, delle linee guida del Business Continuity Institute (la più autorevole associazione internazionale del settore) e delle normative vigenti.

 
Di cosa tratta?
L'agenda del seminario approfondisce i seguenti temi:

LA CONSAPEVOLEZZA DELLA CONTINUITÀ OPERATIVA
Comprendere la continuità operativa e il suo linguaggio; Riconoscere le esigenze di continuità operativa dell'organizzazione; Definire i requisiti di continuità e le strategie di recupero.

IL QUADRO DI RIFERIMENTO
La norma internazionale BS 25999; Il Business Continuity Institute e le sue linee guida; La normativa applicabile; La continuità operativa nel CAD e i riflessi sulle aziende private.

RESPONSABILITÀ E OPPORTUNITÀ PER IL TOP MANAGEMENT
Individuare e comprendere le responsabilità del Board e del Senior Staff rispetto alla continuità operativa; Individuare le risorse a presidio della continuità e le eventuali esigenze di sourcing; Valutare l'efficacia e monitorare l'efficienza del piano di continuità operativa;La continuità operativa come opportunità di business;Il caso Shell.

COMUNICARE LA CRISI E PROTEGGERE LA REPUTAZIONE
Inserire gli aspetti comunicazionali nel piano di continuità; Comunicazione interna e comunicazione esterna; Protezione del valore del brand e della reputation; Casi pratici a confronto.

A chi si rivolge?
- Responsabili e addetti Risorse Umane e Organizzazione;
- Direttori Generali
- Responsabili e addetti uffici legali in azienda
- Risk Manager
- Quality Manager
- Safety Manager


Quanto costa?
Il fee di iscrizione è pari a euro 450,00+ IVA come corso singolo, e include i materiali didattici, gli attestai e il networking lunch dove previsto.
Questo seminario può essere acquistato nell'ambito di un pacchetto. Informati sui pacchetti qui.
 
Come ci si iscrive?
Presto acquistabile direttamente online dal webstore di A Company; oppure contattando la segreteria organizzativa al tel. 02.400.55.110 o all'indirizzo e-mail .

 
BCM Course 01 Responsabilità e opportunità
Business Continuity Management: responsabilità e opportunità per top e middle manager

Come funziona?

SEMINARIO 1 GIORNATA

Dove e quando si tiene?
Il corso è erogato sia in-house sia a calendario. Consultare il Calendario per le date e le location.

Chi tiene il corso?
Il seminario è tenuto da docenti del panel di A Company. Per vedere chi sono i docenti del panel, clicca qui.

Che certificazione rilascia?
ATTESTATO DI FREQUENZA

Che cos'è?
Non solo eventi catastrofici, ma anche eventi minori, come il fallimento di un fornitore chiave, possono determinare un'interruzione del business. Disporre di una strategia di Continuità Operativa significa essere in grado di prevenire il più possibile tali eventi e minimizzarne le conseguenze in termini di perdite, mancati guadagni, responsabilità legali, reputazione e valore del brand. Al contempo, l'elaborazione di un Piano di Continuità Operativa diventa opportunità per individuare le aree di miglioramento dei processi anche in condizioni normali, contribuendo a ottimizzarli. Nelle pubbliche amministrazioni la gestione della Continuità Operativa è divenuta un obbligo con l'introduzione del nuovo Codice delle Amministrazioni Digitali (CAD).

Il seminario, della durata di una giornata e rivolto al top management delle organizzazioni, intende fornire ai partecipanti, anche con l'ausilio di casi pratici, gli elementi per impostare, implementare e monitorare una strategia di continuità operativa, individuando le aree di intervento e i manager responsabili sulla base dello standard internazionale BS 25999, delle linee guida del Business Continuity Institute (la più autorevole associazione internazionale del settore) e delle normative vigenti.

 
Di cosa tratta?
L'agenda del seminario approfondisce i seguenti temi:

LA CONSAPEVOLEZZA DELLA CONTINUITÀ OPERATIVA
Comprendere la continuità operativa e il suo linguaggio; Riconoscere le esigenze di continuità operativa dell'organizzazione; Definire i requisiti di continuità e le strategie di recupero.

IL QUADRO DI RIFERIMENTO
La norma internazionale BS 25999; Il Business Continuity Institute e le sue linee guida; La normativa applicabile; La continuità operativa nel CAD e i riflessi sulle aziende private.

RESPONSABILITÀ E OPPORTUNITÀ PER IL TOP MANAGEMENT
Individuare e comprendere le responsabilità del Board e del Senior Staff rispetto alla continuità operativa; Individuare le risorse a presidio della continuità e le eventuali esigenze di sourcing; Valutare l'efficacia e monitorare l'efficienza del piano di continuità operativa;La continuità operativa come opportunità di business;Il caso Shell.

COMUNICARE LA CRISI E PROTEGGERE LA REPUTAZIONE
Inserire gli aspetti comunicazionali nel piano di continuità; Comunicazione interna e comunicazione esterna; Protezione del valore del brand e della reputation; Casi pratici a confronto.

A chi si rivolge?
- Responsabili e addetti Risorse Umane e Organizzazione;
- Direttori Generali
- Responsabili e addetti uffici legali in azienda
- Risk Manager
- Quality Manager
- Safety Manager


Quanto costa?
Il fee di iscrizione è pari a euro 450,00+ IVA come corso singolo, e include i materiali didattici, gli attestai e il networking lunch dove previsto.
Questo seminario può essere acquistato nell'ambito di un pacchetto. Informati sui pacchetti qui.
 
Come ci si iscrive?
Presto acquistabile direttamente online dal webstore di A Company; oppure contattando la segreteria organizzativa al tel. 02.400.55.110 o all'indirizzo e-mail .